Dal 9 all’11 gennaio 2025 si terrà la nona edizione del Seminario Avanzato di Epigrafia Greca (SAEG IX) che da quindici anni costituisce per la comunità scientifica degli antichisti un’importante occasione di comunicazione, dialogo e confronto sui temi dell’epigrafia greca. 

Negli anni il SAEG ha segnato significativamente gli studi epigrafici italiani, contribuendo a creare un clima di lavoro vivace, propenso al confronto e aperto al dialogo, sempre volto a una prospettiva di crescita comune, sulla scorta dell’esempio di quelle studiose (T. Alfieri, C. Antonetti, L. Criscuolo, E. Culasso, E. Miranda) che per prime hanno ideato e organizzato il Seminario e che ancora lo animano. 

Dopo le prime due edizioni tenute all’Università di Bologna, i successivi convegni del SAEG sono stati organizzati dalle sedi universitarie di Napoli, Milano, Torino, Venezia, Roma-Sapienza e Perugia, con un ampio sforzo organizzativo che ha visto la presentazione di 263 relazioni per un totale di 23 giorni di convegno.

Nel 2025 sarà l’Università di Roma Tre a curare l’organizzazione del SAEG IX. Come da tradizione, il principale intendimento è di lasciare ampio spazio alla presentazione delle ricerche di studiose e studiosi in formazione; tuttavia, il nostro auspicio è che, accanto ai loro interventi, le relazioni di ricercatrici e ricercatori di più lunga esperienza creino quel connubio di competenze e prospettive che da sempre ha positivamente animato questi Seminari.

Su questa pagina saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti relativi all'organizzazione del Convegno.